La Basilica di Sant’ Andrea

La Basilica di Sant'Andrea

La Basilica di Sant’Andrea è uno dei monumenti più importanti della città di Vercelli.

La sua costruzione inizio nel 1219 per volontà del Cardinale Guala Bicchieri, importante esponente pontificio nato proprio a Vercelli nel 1150. L’importanza architettonica di questa Basilica è dovuta all’ispirazione nella costruzione dai modelli cistercensi, che rappresenta in primo esempio di architettura gotica italiana in cui si fondono gli stili romanico e gotico.

Ingresso Basilica Sant'Andrea

Ingresso Basilica Sant’Andrea

La Basilica di Sant’Andrea è costruita partendo da una base a croce latina, ha 3 navate longitudinali ognuna delle quali ha sei navate.

Osservando la facciata si può ammirare un perfetto equilibrio cromatico, nella costruzione sono stati infatti utilizzati materiali come la pietra verde di Pralungo, calcarenite chiara di Monferrato e Serpentino di Monferrato.

Altra caratteristica della Basilica di Sant’Andrea di Vercelli sono i due campanili laterali, costruiti in laterizi e con gli stessi materiali della facciata. 3 portali completano l’accesso alla Basilica, ogni portale è ornato con delle colonne con sfumature di diversi colori.

L’interno della Basilica di Sant’Andrea

Interno della Basilica di Sant'Andrea

Interno della Basilica di Sant’Andrea

L’interno della Basilica è invece caratterizzato dagli archi ogivali che delimitano le 3 navate e dalle volte a crociera tipiche dell’architettura gotica. Nella Basilica c’è un ampio spazio per il coro a pianta rettangolare che è ornato con stalli del Cinquecento.

Tra le opere d’arte che si possono ammirare all’interno della Basilica di Sant’Andrea di Vercelli si segnalano il monumento funebre a Tommaso Gallo, abate vittoriano che proprio dal Cardinale Bicchieri ebbe in dono l’abbazia fondata a Vercelli.

Nelle cappelle della Basilica si trovano inoltre un crocifisso del VX Secolo opera di un artista valsesiano. Pregiati sono infine gli stalli lignei nell’area del coro, realizzati da un artista cremonese nel 1511.

Il monastero e il chiostro della Basilica di Sant’Andrea

Chiostro della Basilica di Sant'Andrea

Chiostro del monastero della Basilica di Sant’Andrea

Nei pressi della Basilica di Sant’Andrea sorge anche un monastero, edificato sempre per volontà del Cardinale Bicchieri per ospitare i monaci vittoriani.

Il monastero è costruito con un chiostro del XVI Secolo nella parte centrale da cui si accede ad un ampio giardino.

Mappa per la Basilica di Sant’Andrea a Vercelli

icon-car.png
basilica san andrea

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

basilica san andrea 45.328661, 8.418900