Prodotti tipici del Piemonte

Prodotti tipici del Piemonte

In Piemonte si possono scoprire diversi percorsi eno gastronomici: scopriamo i prodotti tipici del Piemonte.

Un vasto territorio, famoso per le sue valli, per la presenza imponente delle Alpi e per le località dove si producono vini pregiati e con diversi prodotti a denominazione di origine di protetta.

Le valli del Piemonte sono i luoghi in cui si producono molti formaggi, che sono annoverate tra le maggiori zone di produzione in Italia e tipiche del territorio. I più famosi DOP sono il Bra, il Gorgonzola, il Taleggio, il Torna Piemontese, la Robiola. Con i formaggi si sviluppano diverse ricette regionali, risotti, ravioli, e tanti altri. Restando a tavola e in cucina non si possono non citare alcuni prodotti principi del territorio del Cuneese e delle valli note per le produzioni di vino, come il tartufo, il Barolo e il Barbera. F

amoso in tutto il mondo è il tartufo di Alba, nelle zone che circondano Alba si produce inoltre il vino Barolo. La Barbera è invece la produzione tipica nella zona di Asti.

Tra i prodotti tipici del Piemonte troviamo anche diversi insaccati, lavorazioni artigianali che derivano dalla grande tradizione dei numerosi allevamenti presenti in regione. Dal salame di Cuneo alla salsiccia Doja, dal Meiron d’crava, alla Mortadella di fegato.

Tra i piatti della tradizione, oltre al riso tipico delle zone delle risaie come la Paniscia della zona del Novarese, sono tipici i raviolini del Plin, pasta di sfoglia all’uovo con ripieni di carne, i Tajarin, tagliatelle all’uovo tipiche della zona di Cuneo, i risotti, i Rabaton, impasto di ricotta con uova e bietola. Molto articolata è infine la tradizione dolciaria.

Tra i dolci tipici del Piemonte con cui concludere un pranzo o una cena tipica segnaliamo, il Bicerin, i gianduiotti, i biscotti canestrelli, i Krumiri, i baci di dama molto famosi nella zona di Tortona e i mustaccioli speziati.